Wednesday, July 24
Shadow

Natalia di JKT48 rispetta così tanto i suoi fan che è disposta a fare sesso

Mi presento, mi chiamo Diraj, ho 25 anni e ora lavoro presso una nota azienda di telecomunicazioni, sono un fan di JKT48 e della mia oshi Natalia, il motivo per cui mi piace è perché ho una fantasia speciale riguardo Nat, la dimensione del suo grande seno spesso mi mette in contatto quando guardo il team JKT48 del teatro KIII, per farla breve ero al punto in cui sentivo che dovevo godermi il suo corpo in qualche modo, finalmente ho iniziato a cercare informazioni su da alcuni dei suoi fan che dicevano che era imba, dopo che ho indagato c’era un fan che mi ha detto il contatto di un’amica che era anche lei un membro il cui nome è Rona, quando mi ho contattato ho subito chiarito che io voleva godersi il corpo di Nat, si è scoperto che anche lei voleva che Nat venisse violentata perché voleva vederla mentre veniva scopata, di conseguenza abbiamo lavorato insieme e abbiamo organizzato il piano,
Arrivò il grande giorno, dove avevo già preparato il piano, a cominciare da Rona che portava Nat a fare una passeggiata, aspettavo tra i cespugli dove Rona avrebbe fatto finta di fermare la macchina lì, aspettai mezz’ora, arrivò la macchina di Rona e sicuro basta, all’improvviso si è fermata lì, poi Nat e Rona sono usciti contemporaneamente per controllare lo stato della macchina, io mi sono posizionato a una certa distanza e poi mi sono avvicinato a loro
Cosa sta succedendo? chiesi fingendo
Questo è tutto, fratello, l’auto si è rotta qui, dov’è l’officina più vicina? Rispose Rona
hmm, un po’ lontano, fratello, ho risposto di nuovo prendendo posizione davanti a Nat, Rona, che era un po’ indietro, ha subito coperto la bocca di Nat con un panno che conteneva un anestetico, Nat ha provato a lottare ma i suoi sforzi sono falliti , è rimasta priva di sensi.
OK, mettiamolo in macchina prima che qualcun altro mi noti
“Va bene,” rispose Rona mentre trasportava Nat
Poi abbiamo portato il corpo di Nat in macchina e gli abbiamo legato le mani dietro la schiena con le manette e gli abbiamo imbavagliato la bocca con del nastro adesivo nel caso in cui se ne fosse accorto prima di arrivare a casa mia, ho poi guidato veloce perché ero in contatto con il corpo di Oshiku, quando Sono arrivato a casa mia che era raramente occupata perché eravamo solo io e il giardiniere residente, poi ho portato il corpo sinuoso di Nat sulla schiena nella mia stanza, diverse volte i seni di Nat mi hanno toccato la schiena, cosa che mi ha fatto ancora più arrapare, quando ho Sono arrivato nella mia stanza, ho immediatamente adagiato Nat sul letto e le ho legato le mani e l’ho legato al legno nella parte superiore del letto in modo che le sue braccia si allargassero per formare una forma a V, poi Rona è entrata e ha preparato una videocamera portatile. registrazione che aveva in mano, pochi minuti dopo Nat si rese conto di quanto fosse sorpreso perché era già legato al letto e c’erano 2 persone, vale a dire un amico e dei fan nella stanza
Eh, Nat, sei sveglio, pronto per oggi, eh? sbottò Rona
Rona, cosa c’è che non va? Cosa voglio fare? chiese Nat
Stai zitto, Diraj, per favore inizia, registrerò tutto, ha detto Rona
Poi sono salito sul letto, prima mi sono avvicinato al corpo di Nat e ho iniziato a leccarle il collo, Nat stava ancora cercando di respingere il mio succhiotto, mentre le leccavo il collo ho iniziato a spremere i seni di Nat ancora coperti dai vestiti, erano molto grandi e morbido tra le mie mani
Fratello Diraj, perché fai questo a Nat, disse Nat, che cominciava ad eccitarsi al mio gioco
Lo sogno da tanto tempo dissi continuando a leccare il collo di Nat

Leggi Anche: Storia di sesso che non posso dimenticare fino ad ora, scopata sull’autobus

Mi sono poi avvicinato alle sue labbra, Nat, che si era rassegnata alla sua sfortuna oggi, ha potuto solo chiudere gli occhi quando ho iniziato a baciarle delicatamente le labbra mentre le mie mani cercavano di entrare nella maglietta blu che Nat indossava e iniziavano a stringerla seni, Nat continuava a contorcersi dal piacere, segno che davvero stava iniziando ad eccitarsi, non ho perso tempo poi mi sono alzato da sopra il corpo di Nat, ho cominciato a toglierle i pantaloni, e li ho lanciati. lontano dal letto, ho visto il CD rosa di Nat che copriva il buco nel paradiso che cercavo da molto tempo, poi ho tirato fuori anche il CD di Nat e l’ho lanciato lontano da qualche parte, ho visto il buco femminile di Nat che era molto bagnato ed era coperto di peli corti e fini, sembrava che Nat si stesse davvero prendendo cura di questo suo oggetto personale, poi ho iniziato a inserire il mio dito medio nel buco della figa di Nat e ho iniziato a muoverlo mentre giocavo con il clitoride di Nat,
Sis Diirrraajjj ahhhhhh, Nat non può fare a meno di voler uscire ahhhh Nat è delirante
Tiralo fuori e basta, Nat, ho detto
Poi Nat ha finalmente raggiunto il suo primo orgasmo, i suoi fluidi vaginali uscivano, il mio dito medio era già pieno dei fluidi orgasmici di Nat, poi mi sono leccato il dito e aveva un sapore un po’ salato
Nat, voglio passare alla fase successiva, sei già pronto? ho chiesto
Sì, va bene, rispose Nat, mostrando le sue dimissioni
Beh, ecco quanto sono buoni gli idol per i loro fan, hehe, ho detto
Poi ho sciolto Nat dalle sue mani, Nat poi si è alzata e si è tolta la maglietta blu e anche il reggiseno, ora Nat era completamente nuda, si vedevano i suoi grandi seni e i suoi capezzoli rosa e questo mi ha fatto arrapare ancora di più, allora mi sono tolto tutti i vestiti finché sono rimasto nudo anch’io come Nat, poi ho rimesso Nat sul letto, poi l’ho messo sopra e ho baciato di nuovo le labbra di Nat, mentre a volte scontravamo le nostre lingue e ci scambiavamo la saliva, a volte stringevamo il suo seno grande e gioca con i capezzoli rosa di Nat, anch’io non potevo sopportarlo, alla fine ho detto a Nat di fare la pecorina, Nat apparentemente capiva la pecorina, pensavo che non fosse la prima volta che lo faceva , poi Nat si è comportato come un cane femmina, io che ero dietro di lui ho immediatamente infilato il mio cazzo nell’apertura vaginale di Nat, lentamente ma con sicurezza Il mio cazzo è entrato lentamente nella vagina di Nat finché alla fine è stato completamente sommerso, infatti si è scoperto che Nat non era più un cane vergine, non mi importava perché l’importante era che il suo corpo fosse il mio adesso, pompavo lentamente la vagina di Nat, la spingevo dentro e fuori con un ritmo lento
Ahhhh Sis Dirajnn, Nat è delizioso, aahhhhh le chiacchiere di Nat
Fratello, il piacere dei miei sospiri accelera anche il ritmo del pompaggio
Poi la mia mano libera ha iniziato a stringere il seno di Nat da dietro,
AHHH AHHH AHHH AHHH Nat gemeva a tempo con il mio ritmo pompante
Stavo davvero cercando di trattenermi per non uscire prima, dovevo cercare la massima soddisfazione dal mio oshi, il mio cazzo sembrava come se fosse stato massaggiato nella vagina di Nat, non mi ero accorto che erano passati 10 minuti da allora Stavo pompando Nat, entrambi i vostri corpi hanno iniziato a sudare copiosamente,
KAAKKKKK FIYAAAANNN SONO FUORIAARRRR Nat gemette in modo incoerente, infatti, non ci volle molto perché Nat raggiungesse finalmente il suo secondo orgasmo questo pomeriggio.
Ecco fatto sorella, ora il corpo di Oshimu è completamente tuo, disse Nat riprendendo fiato
Poi ho pompato il corpo di Nat molto velocemente, Nat stava ancora cercando di tenere il passo con il mio gioco continuando a fare piccoli sospiri, lo avevo trattenuto per molto tempo e alla fine ho ceduto.
Nat, sto uscendo aarrrrrrr, ho detto mentre il mio cazzo sputava sperma nel grembo di Nat, poi ho tirato fuori il pene dalla vagina di Nat
Scusa, Nat, l’ho detto nella mia richiesta
Sì, va bene, ora sono al sicuro, rispose Nat
Ehi, Rona, l’ho registrato, disse Nat
Siete stati così impegnati a suonare insieme che vi siete dimenticati che ero lì per rispondere a Rona
Hehe, sì, scusa, per favore non condividere la registrazione, chiese Nat
Eh han, questa non è l’ultima volta che lo chiedo
Sì, rilassati, quando vuoi, basta che se ho le mestruazioni, non uscire come prima, rispose Nat tenendomi con ansia il pene.
OK, eh, è ​​davvero fastidioso, fratello, ho chiesto
Non c’è voluto molto prima che Nat avvicinasse il viso al mio cazzo e iniziasse a succhiarlo in bocca e poi rilasciarlo di nuovo.
Conservalo per stasera, fratello, eheh, disse Nat
Sei sicuro di voler restare qui stanotte? ho chiesto
Sì, non ero molto soddisfatto quando ho sentito la risposta arrabbiata di Nat
Maniaco, eh, voglio chiederti, l’hai mai fatto prima? ho chiesto
Ecco, sono il membro JKT48 preferito di Jiro, mi fa scopare da lui quasi ogni giorno, ma è da molto tempo che non mi fanno scopare, forse ne ha già avuto un altro Nat ha risposto
OK, va bene, comunque Rona, resta qui, volevo chiederti la registrazione
OK, rispose Rona
-continua-

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *