Wednesday, July 24
Shadow

La mia storia di sesso è fare sesso con mia moglie e il mio ex

Sex Story QUANDO ML L’ho sperimentato mentre ero in vacanza nella città di S con mia moglie. In quel periodo ho conosciuto il mio ex mentre lavoravo in quella città. Il suo nome è Siska, chiamiamolo così. A quel tempo, io e mia moglie alloggiavamo all’Hotel “S”, noi due eravamo rimasti per quasi 3 giorni per rinfrescarci da J City.

Il quarto giorno dopo cena, io e mia moglie abbiamo iniziato a divertirci come al solito, marito e moglie si baciavano, si succhiavano anche se mezzi nudi, ma la lussuria selvaggia tra noi due non finisce mai (comprensibilmente, ogni giorno le nostre menti sono pieno di lavoro d’ufficio, quindi è naturale che tutti i giorni durante le vacanze siamo sempre in contatto).

I miei amici dicono che ho un’elevata libido sessuale o una lussuria selvaggia, ecco perché mia moglie a volte non riesce a gestirmi a letto. Mentre ci divertivamo a varcare la porta della mia camera d’albergo sentirono bussare, me ne andai subito senza preoccuparmi di mia moglie che già boccheggiava.

Quanto sono rimasto sorpreso quando ho aperto la porta, una figura paffuta era in piedi davanti a me con jeans attillati e una maglietta bianca attillata.

Ero quasi ipnotizzato “Siska..” dissi un po’ nervosamente. “Entra,” ho chiesto, senza rendermi conto di essere mezza nuda (anche se in quel momento indossavo solo pantaloncini). Mi ha seguito nella camera d’albergo, mia moglie era sdraiata e coperta solo da una coperta d’albergo.

“Questo è Siska, lascia che mi presenti”, si strinsero la mano.
“Oh, vi state divertendo, scusate se vi disturbo?” Siska ha detto più tardi.
Eravamo un po’ imbarazzati, ma Siska disse casualmente:
“Vai avanti, non preoccuparti, siete già marito e moglie, andiamo avanti!”

Mia moglie ed io siamo rimasti sorpresi nel vedere questo, ma con un po’ di goffaggine senza che io pensassi a chi fosse, ho ricominciato a penetrare mia moglie (anche se è stato un po’ imbarazzante). Ho baciato le labbra di mia moglie, sono sceso tra i due bellissimi seni che ho avuto per tutto questo tempo (sono 34B) ho leccato e morso i capezzoli di mia moglie, con gli occhi chiusi mia moglie ha sospirato,
“Aaahh.. aahh..” Non prestò attenzione a ciò che lo circondava, inclusa Siska.

La mia bocca cominciò a scendere verso il foro genitale di mia moglie, con la mano destra e sinistra che le stringevo i due seni. Ho leccato i genitali di mia moglie, ha iniziato a dimenarsi. “Mas… è delizioso… aahh è delizioso… Mas… continua così…” Lanciai un’occhiata a Siska, stava guardando la scena tra noi due come se anche lei volesse godersela .

“Mas, cominciamo.. io.. non ce la faccio più.. forte.. qui..” poi il mio pene, che cominciava a stare eretto, ha iniziato ad entrare nell’apertura vaginale di mia moglie, “Bleess.. sleepp. .” così ancora e ancora, all’improvviso- All’improvviso, senza che me ne rendessi conto, Siska si era tolta tutte le coperte, si alzò dal suo posto e si avvicinò a mia moglie, schiacciò le piccole labbra di mia moglie. Pazzo! Ho pensato, ma questa è davvero una nuova esperienza per entrambi e c’è più variazione.

Anche mia moglie ricambiò appassionatamente il bacio di Siska, le mani di Siska erano occupate a giocare con i capezzoli di mia moglie. Per quasi un’ora andai su e giù sul corpo di mia moglie, e il corpo di mia moglie iniziò ad avere convulsioni “Mas.. I.. go.. lu.. aagghh..” Il corpo di mia moglie giaceva inerte sul letto, Siska lo sapeva che non ero ancora arrivato al culmine, mi fece sedere sul bordo del letto, con il pene ancora eretto e bagnato dello sperma di mia moglie.

Siska ha iniziato a leccarmi il pene con passione: “I fluidi di tua moglie sono deliziosi”, ha detto. Mia moglie vedendo questo si limitò a sorridere in modo significativo, Siska stava ancora succhiando appassionatamente il mio lungo e grosso pene, “Maggio, voglio…” Sapeva cosa le stavo chiedendo, senza chiederlo mia moglie Siska si insinuò tra le mie gambe, apparentemente nel suo buco genitale era già bagnato dalla scena di me e mia moglie prima.

Leggi Anche: I Wehe ahau i taku iramutu na te mea he ure nui tana

Poi “Santo cielo…” il mio pene era entrato nella vagina di Siska. Mia moglie lo ha visto ed è rimasta in silenzio, ma poi si è alzata e mi ha spinto fino a farmi sdraiare sul letto sulla schiena. Ha iniziato ad arrampicarsi sul mio corpo con la posizione della sua apertura vaginale proprio sopra la mia testa.

“Leccalo, Mas..” chiese, viziato. Ho iniziato a leccare il buco genitale di mia moglie e il suo bellissimo clitoride, mia moglie in quella posizione si è rivelata in grado di godere di più di Siska, si sono baciati e la posizione di Siska andava su e giù sul mio pene.

Mia moglie ha schiacciato con passione i due bellissimi capezzoli di Siska, dopo mezz’ora il corpo di Siska ha sussultato, “Mas… io.. voglio… aahh..” del liquido caldo mi ha colpito il pene, quindi volevo raggiungere l’apice e non ci sono riuscito Non lo sopporto. Ancora una volta il mio sperma si è riversato nell’apertura vaginale di Siska.
Siska poi si è alzata dal letto, si è avvicinata alla borsa che portava prima, poi ha tirato fuori un lungo oggetto marrone con una corda arrotolata, a questo serve un “dildo”, io e mia moglie lo abbiamo scoperto solo allora.

Siska ha iniziato ad indossare il suo vibratore, proprio come un uomo, e si è avvicinata a mia moglie che era sdraiata accanto a me. Siska ha iniziato a recitare, ha baciato appassionatamente mia moglie, ha schiacciato i capezzoli eretti di mia moglie, è scesa nella sua vagina, l’ha leccata con soddisfazione, ha giocato con la punta della lingua con il suo clitoride, mia moglie non lo sopportava, gemeva dentro piacere.
“Posso… continua così…” Siska poi lasciò andare la vagina di mia moglie che aveva leccato e morso, si arrampicò sul corpo di mia moglie, poi la sua mano guidò il vibratore che stava usando proprio sopra l’apertura vaginale di mia moglie , con una sola pressione il dildo è entrato.
“Aauugghh..” gridò mia moglie.

“È delizioso, fratello… migliore del tuo..” disse, io mi limitai a sorridere.
Siska sembrava molto appassionata al gioco, come se fosse un uomo che faceva sesso con una donna, anche a mia moglie è piaciuto. Non potevo più sopportare di guardare quella scena, senza prima chiedere il permesso, dando le spalle a Siska, ho visto il bellissimo colore rosso della vagina di Siska esposto davanti a me. Con una spinta, il mio pene entrò nel buco, “Che Dio…” gli occhi di Siska si chiusero, godendosi.
Dopo un po’ il corpo di mia moglie sembrò avere delle convulsioni e,
“Ahh.. maggio.. tesoro..”

Si afflosciò una seconda volta. Siska all’improvviso mi ha abbracciato, quindi sono rimasto in silenzio, lei si è alzata dalla posizione sopra mia moglie, mi ha spinto sul letto, si è tolta il fallo e si è arrampicata sul mio corpo, ha ricominciato nella stessa posizione di prima, wow che delizioso. Mia moglie si è alzata dal letto, ha indossato pigramente il vibratore che Siska indossava prima, poi ha camminato dando le spalle a Siska, mia moglie ha guardato magnificamente le natiche lisce, bianche e lisce di Siska.

Accarezzandolo dolcemente, spinse il corpo di Siska in modo che cadesse, in quella posizione potevamo baciarci appassionatamente. Mia moglie allora ha preso posizione, ha inserito lentamente il vibratore nell’ano di Siska (apparentemente voleva fare sesso anale con Siska), con movimenti delicati il ​​vibratore è entrato nell’ano di Siska, Siska ha gridato,
“Aagghh tesoro… kit…”

Mia moglie si fermò per un attimo, poi con un lento movimento avanti e indietro il vibratore finalmente entrò dolcemente nell’ano di Siska. Gli occhi di Siska chiusi,
“Mas.. io.. già.. no.. forte.. la.. la..” Il liquido caldo attaccò nuovamente il mio pene.
Mia moglie ha smesso di giocare con il suo vibratore perché ha paura che Siska si ammali. Il corpo di Siska giaceva sul letto accanto a me, mia moglie, la cui lussuria selvaggia era ancora appassionata, mi ha subito attaccato, era nella posizione come prima di Siska, cominciava ad andare su e giù e le mie mani non mancavano di girarle due capezzoli.

Dopo quasi un’ora di lotta, finalmente abbiamo raggiunto l’orgasmo, entrambi abbiamo rilasciato fluidi in un buco. Mia moglie poi si è spostata, voleva succhiarmi il pene che era ancora dritto e bagnato con entrambi i nostri fluidi, Siska non si è persa di succhiarmi il pene. Che bello stasera, ho pensato.
Alla fine, ci siamo addormentati tutti e tre perché eravamo stanchi con sorrisi significativi. Speriamo di poter continuare questo gioco basato sull’amore, non solo sulla lussuria selvaggia tra noi tre.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *