Wednesday, July 24
Shadow

FOTTUTO OLLA RAMLAN

FOTTUTO OLLA RAMLAN

Questa storia non usa nomi, viene chiamata solo “me”, lo scopo di questo articolo è come se fossimo noi stessi gli autori, quindi in questo articolo non ci sono nomi di uomini ma solo nomi di artisti. Se al lettore non piace, copialo e incollalo nel tuo programma Microsoft Office e sostituisci la parola “aku” con qualunque nome tu dica, quindi leggilo. Non tutti i desideri dei lettori possono essere accontentati, questo riguarda i gusti dello scrittore, la scrittura non può essere forzata, se forzata la scrittura diventa caotica e la trama diventa deviante. Diversi amministratori si sono dimessi perché “costretti” a seguire lo scenario, anche se non sono stati pagati affatto, non ci sono annunci su questo blog. Seguiamo solo i desideri degli autori, il contributo dei lettori viene preso in considerazione dagli amministratori, ma la decisione spetta all’autore interessato. Quindi per favore cerca di capire se ci sono lettori che non sono soddisfatti, se non sei soddisfatto, scrivi la tua storia di sesso, o cerca un altro blog che potrebbe essere più interessante, ogni blog ha le sue caratteristiche. Grazie
Mi sono reso conto che quella notte è stata davvero una notte scomoda per me, dalla mattina alla sera ero stanchissima, erano solo le 21 quando ho finito il mio lavoro, ma anche alle nove a Jakarta c’erano ancora ingorghi ovunque. I miei occhi sono caduti su una donna che mi incontrava sempre nel mio edificio per uffici, dove il mio ufficio ha affittato l’edificio per dieci anni, il fascino di questa artista mi ha sempre fatto venire voglia di godermi la bellezza del suo corpo. Questa vedova mi stupisce sempre con la sua bellezza, il suo sguardo mi tranquillizza sempre, senza contare che ho sentito uno sguardo diverso quando l’ho incontrata per l’ennesima volta, come al solito Olla Ramlan aspettava un taxi che stasera aveva una lunga coda, per qualche motivo quella sera ho osato avvicinarmi a Olla Ramlan, che mi ha accolto con un sorriso, seduto da solo dopo un casting con una produzione cinematografica, il cui ufficio era proprio allo stesso piano del mio. L’ho incontrato tre volte, e Olla Ramlan mi salutava sempre per primo, i semi dell’attrazione diventavano banali.
“Buonasera zia Olla” dissi mentre mi sedevo, le diedi una bevanda calda che avevo comprato da una macchinetta del caffè nell’angolo al piano di sotto. I fulmini e la pioggia rimbombavano già quando sono sceso con l’ascensore fino al piano terra, ero bloccato e non potevo tornare a casa se pioveva così, la strada per casa mia sarebbe stata sicuramente allagata, mi sono abituato a restare in ufficio se mi arriva la notizia che la strada di casa è impraticabile, anzi posso ma sono spesso pigra, inoltre guido una berlina, quindi è un po’ rischioso se la mia macchina si immerge nell’acqua.
“Anche sera, amico… com’è andato il lavoro oggi?” rispose Olla Ramlan con un sorriso amichevole e bellissimo. Sono sempre rimasta stupita dalla bellezza di questa vedova, la parte sporgente del suo petto mi faceva venir voglia di stringerlo, ma Sono sempre stato educato, ma il mio cervello era mio. Diventa un pensatore se incontri Olla Ramlan “Quando sposerò la tua figa, zia Olla Ramlan… il mio cazzo non vede l’ora di votare per te.” E non sapevo che Olla Ramlan stesse prendendo di mira anche me.
“Dannazione… quelle cosce sono così lisce, il mio cazzo trema.. voglio combatterle stasera…” pensai, fissando per un attimo quelle cosce così lisce. Poi gli ho sorriso, Olla Ramlan mi ha sorriso.
“Voglio andare un attimo nel mio ufficio.. possiamo chiacchierare liberamente.. la pioggia diventa più forte e qui soffia un vento umido, mi dispiace se zia Olla prende il raffreddore…” mi offrii.
“Se prendo un raffreddore, devi farmi pulire”, ha scherzato Olla Ramlan con una risatina
“Oh sì… voglio scoparmi zia Olla…” ho detto alzandomi, ma non mi aspettavo che Olla Ramlan mi tenesse il braccio per alzarmi, quindi il peso di stare in piedi è diventato pesante, all’improvviso ho barcollato all’indietro, velocemente come un fulmine ho afferrato di riflesso la vita di Olla Ramlan Per non sbattere contro la sedia, Olla Ramlan si è appesa alle mie spalle, le mie braccia hanno toccato i suoi seni morbidi, il mio cazzo stava diventando sempre più duro.
Ho sentito per un attimo la morbidezza e l’elasticità dei suoi seni finché il corpo di Olla Ramlan non si è mosso, ma invece Olla Ramlan ha premuto i suoi seni contro il mio braccio sorridendomi, ma alla fine abbiamo camminato insieme, anche se non ci tenevamo per mano, Sono tornato nel mio ufficio, per fortuna oggi sono arrivato al mio orario di picchetto quindi la chiave dell’ufficio che mi ha portato, siamo saliti entrambi di nuovo in ascensore mentre, chiacchieravamo tra loro in ascensore, dalle questioni personali a quelle d’ufficio, ero confuso quando viene richiesto
“Hai già avuto un amante?” chiese Olla Ramlan, mordendosi il labbro, io semplicemente sorrisi e scossi la testa.
“Non aver avuto ?” chiese di nuovo Olla Ramlan.
“Non ancora, zia…” dissi brevemente mentre aprivo la porta dell’ufficio con la chiave che avevo portato, entrammo entrambi e quando la chiusi, Olla Ramlan si voltò verso di me, mi appoggiai alla porta che avevo appena chiuso , ed ero determinato a dirglielo
“Mi interessa la zia Olla…” dissi in tono piatto senza dire nulla”Hai già avuto un amante?” chiese Olla Ramlan, mordendosi il labbro, io semplicemente sorrisi e scossi la testa.
“Non aver avuto ?” chiese di nuovo Olla Ramlan.
“Non ancora, zia…” dissi brevemente mentre aprivo la porta dell’ufficio con la chiave che avevo portato, entrammo entrambi e quando la chiusi, Olla Ramlan si voltò verso di me, mi appoggiai alla porta che avevo appena chiuso , ed ero determinato a dirglielo
“Mi interessa la zia Olla.”Voglio andare un attimo nel mio ufficio.. possiamo chiacchierare liberamente.. la pioggia diventa più forte e qui soffia un vento umido, mi dispiace se zia Olla prende il raffreddore.Cerita kali ini tidak menggunakan nama, hanya disebut dengan nama “aku”, tujuan artikel ini seolah olah kita sebagai pelaku sendiri, jadi dalam artikel ini tidak ada nama lelaki namun hanya nama artis saja.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *